L'Anas chiude il “viadotto Cannavino” per una serie di monitoraggi

Nelle notti tra domani e il 21 aprile previste limitazioni di traffico sulla statale “Silana-Crotonese”

di Francesco Pirillo
18 aprile 2017
14:38

Per consentire l'esecuzione dei monitoraggi strumentali sul viadotto “Cannavino”, nelle notti tra il 19 e il 21 aprile, sono previste limitazioni al traffico lungo un tratto della strada statale 107 “Silana-Crotonese».

 

Lo rende noto l'Anas. Dalle 23 di domani alle 5 di giovedì 20 aprile e dalle 23 del 20 aprile alle 5 di venerdì 21 aprile, sarà infatti disposta l'interruzione al transito sulla strada statale tra i km 41,300 (ricadente nel comune di Rovito) e 43,130 (ricadente nel comune di Celico), nonché la chiusura della rampa dello svincolo di Celico in direzione Cosenza e la chiusura della rampa dello svincolo di Rovito in direzione Crotone.

 

I veicoli in transito sulla statale, provenienti da Cosenza e diretti a Celico e a Crotone, dovranno prendere l'uscita obbligatoria al km 34,200 (svincolo di Cosenza) in direzione Casole Bruzio e Spezzano Piccolo con innesto sulla statale 107 al km 45,450. I veicoli provenienti da Crotone, dalla statale 107 e quelli locali provenienti da Celico e Spezzano della Sila e diretti a Cosenza dovranno prendere l'uscita obbligatoria al km 45,450 e proseguire in direzione Spezzano Piccolo, Casole Bruzio, Cosenza. Il personale dell’Anas sospenderà le operazioni di monitoraggio per garantire il passaggio dei mezzi di soccorso.

 

Francesco Pirillo

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio