Risultati della ricerca

Parola Chiave: sit-in-lavoratori-lsu-lpu
Politica
lunedì 24 giugno 2019

Il Consiglio regionale approva l'anticipazione di cassa per le aziende sanitarie ma non tutte ne potranno usufruire. Intanto, sul fronte politico c'è da registrare che il governatore è ancora una volta costretto ad aggrapparsi al centrodestra per avere i numeri

Economia e Lavoro
venerdì 15 febbraio 2019

Il commissario liquidatore e il direttore generale della presidenza della Regione Calabria annunciano l’imminente uscita del socio privato di minoranza dalla società che gestisce le risorse idriche. Circostanza che rende più stridente lo scandalo delle assunzioni senza concorso. Intanto Incarnato bussa a soldi e avverte: «Default dietro l’angolo, servono 1,5 miliardi di euro»

Economia e Lavoro
domenica 30 dicembre 2018

Capacità di trasformare i punti di debolezza in percorsi virtuosi, questa per il segretario della Uil l'unica ricetta possibile per dare alla nostra regione una possibilità di riscatto nell'anno che sta per iniziare

Economia e Lavoro
martedì 18 dicembre 2018

Il ministro durante l’incontro a Gioia Tauro avrebbe illustrato una bozza di emendamento che prevede stabilizzazioni e proroghe dei contratti dove non è ancora possibile assumere a tempo indeterminato. In attesa dell’ufficialità i lavoratori mantengono i presidi

Economia e Lavoro
venerdì 14 dicembre 2018

Nonostante le confortanti notizie che filtrano dai lavori della Commissione bilancio del Senato, tra i sindacati confederali prevale il pessimismo ed è già stata indetta una grande manifestazione regionale. Per festeggiare o protestare, si vedrà

Economia e Lavoro
mercoledì 5 dicembre 2018

Dopo la bocciatura nella tarda serata di ieri dell’emendamento che avrebbe potuto risolvere la situazione, si fa più concreto lo scenario prospettato dallo stesso ministero guidato da Di Maio: la riapertura del bacino dei precari storici che tornerebbero a percepire il sussidio, continuando così ad operare negli Enti locali senza garanzie assicurative e previdenziali

Economia e Lavoro
giovedì 29 novembre 2018

Dopo fiumi di parole e promesse in campagna elettorale, ora il dramma dei precari calabresi si sta consumando nel silenzio di chi per anni ha dato per certe le stabilizzazioni. Invece il 31 dicembre scadono i contratti a termine e al momento non c’è neppure la possibilità di rinnovarli. In bilico il reddito di 4.500 famiglie che sentono franare la terra sotto i piedi