Calabria verde e i 60 milioni persi, Nicolo': 'La Regione ci dica se è vero'

Il presidente del gruppo di Forza Italia chiede chiarimenti definitivi alla Regione Calabria sul caso dei fondi persi da Calabria Verde per presunti errori. Nicolò chiede alla Regione di chiarire la realtà e di inviduare eventuali responsabilità.

di Redazione
1 dicembre 2015
17:03

"Qualcuno abbia la pazienza di chiarire se risponde al vero come tutto lascia intendere, che per errori, incomprensioni, sovrapposizioni, la Calabria starebbe per perdere 60 milioni di euro". Chiede chiarimenti Alessandro Nicolò, capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale, dopo che la stampa ha portato alla luce il caso di Calabria verde, dei 60 milioni di fondi europei che la Regione rischia di perdere.

Sulla questione che riguarda in Piano di potenziamento del parco autoveicoli destinato a funzioni di incendio boschivo, Nicolò chiede di capire perchè "l'appalto da 33,6 milioni di euro è saltato? Ed è vero che contestualmente un'altra gara per dotare Calabria verde di una batteria di ruspe e altri mezzi per interventi di messa in sicurezza del territorio è andata in fumo?".

"Ciò che è importante conoscere - insiste Nicolò - sono i meccanismi che costituiscono i retroscena di vicende spesso non note ai cittadini e da cui scaturisce l'impossibilità, al di là delle propagande e proclami, di mettere a profitto i fondi comunitari. (..) E' necessario rendere trasparenti e celeri le procedure burocratiche che vanno attivate per l'utilizzo dei fondi europei".

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top