Emergenza Covid

Auto con bimbi e anziani in fila da ore per un tampone, cittadini esasperati a Catanzaro: «È inaccettabile»

Disagi soprattutto per i più fragili vista l'impossibilità di poter fruire di servizi igienici. Una famiglia tuona: «Siamo qui dalle otto»

136
di Redazione
31 dicembre 2021
12:47

Ancora lunghe file e ore di attesa per effettuare i tamponi molecolari davanti alla tenda allestita all'interno del cortile della struttura polifunzionale dell'Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro nel quartiere Lido del capoluogo. Si allunga per oltre un chilometro lungo viale Crotone, strada di accesso alla struttura, il serpentone di auto con all'interno le persone in attesa di essere sottoposte al test che contribuisce alla paralisi del traffico. Numerosi gli anziani e tanti anche i bambini costretti loro malgrado a sopportare i disagi dell'attesa chiusi negli abitacoli delle vetture con difficoltà per l'impossibilità di poter fruire di servizi igienici.

«Sono qui dalle otto - si lamenta una delle persone in attesa assieme alla moglie e ai due figli - e l'attesa si preannuncia ancora molto, molto lunga, almeno quattro ore. La fila procede con una lentezza estenuante». «Non è umanamente accettabile che questa attività - aggiunge - che per quanto riguarda me e la mia famiglia è legata alla conferma o meno della negativizzazione dopo la quarantena, si svolga, da diversi giorni ormai con modalità di questa natura che portano, inevitabilmente, all'esasperazione». Medesima situazione si registra a Lamezia.


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top