Omicidio Lettieri, indagato il figlio di Salvatore Fuscaldo

A renderlo noto la trasmissione “Quarto Grado”. Si tratterebbe di un atto dovuto per consentire agli inquirenti di svolgere ulteriori indagini sul giovane

di Redazione
6 maggio 2017
10:16

Anche il figlio di Salvatore Fuscaldo, reo confesso dell’omicidio di Antonella Lettieri, la donna uccisa a Cirò Marina lo scorso 8 marzo, è indagato per l’omicidio. Lo ha reso noto “Quarto grado”, la trasmissione in onda su Retequattro.

 


L’iscrizione nel registro degli indagati di Francesco Fuscaldo sarebbe un “atto dovuto” per permettere ulteriori indagini sul giovane. Francesco, noto in paese come Gaetano, è dunque la quarta persona a finire nel registro degli indagati: oltre al padre Salvatore, infatti, sono indagati anche la madre Caterina e il corteggiatore della vittima, Francesco Manfredi.

 

“Quarto Grado” riferisce anche che Francesco Amodeo e Mario Nigro, avvocati della famiglia Fuscaldo, avrebbero smentito quanto circolato nelle ultime ore, che il Dna di Francesco sia stato trovato sotto le unghie di Antonella e nell’abitazione di quest’ultima.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top