L’udienza

Omicidio Taranto a Cosenza, il pentito Abbruzzese: «Quella notte non sparò Domenico Mignolo»

Il collaboratore di giustizia ha negato di aver parlato dell'imputato quale autore del delitto avvenuto nel 2015 nel quartiere popolare di via Popilia

1
di Antonio Alizzi
3 dicembre 2021
20:16

Penultima udienza prima della sentenza d’appello bis. Oggi a Catanzaro si è svolta una seduta processuale importante nell’ambito del procedimento penale contro Domenico Mignolo, accusato di aver ucciso Antonio Taranto, il giovane di Cosenza ferito a morte a fine marzo del 2015, nel quartiere popolare di via Popilia. 

Dopo i testi di “risulta”, la procura generale, rappresentata dalla dottoressa Raffaella Sforza, ha esaminato altri due collaboratori di giustizia: Celestino Abbruzzese, alias “Micetto”, e sua moglie, Anna Palmieri.
Continua a leggere l'articolo su Cosenzachannel.it


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top