Sono passati cento anni da quando Guido Dorso ha scritto la Rivoluzione meridionale ma stiamo ancora aspettando. Intanto si continua ad emigrare (due milioni in 20 anni) e il Nord continua a prosperare a spese del Meridione. È arrivato il momento di puntare su singoli obiettivi capaci di innescare un cambiamento reale, cominciando dal porto di Gioia Tauro e dall’attraversamento sullo Stretto (ASCOLTA L'AUDIO)

1980 condivisioni
di Pino Aprile
Il futuro del MezzogiornoPer far partire il Sud meglio un Ponte oggi che cento uomini d’acciaio domani

VIDEO CONSIGLIATI

L’editorialeSi è alzato il vento terrone e tanti non hanno niente di meridionale da mettersi
di Pino Aprile
357 condivisioni

C’è un’epidemia di “meridionalite” tra i campioni politici del salto della quaglia ma questa falsa attenzione verso il Sud mostra imbarazzanti contraddizioni tra chi in realtà continua a dirottare verso Nord tutte le risorse. La parodia del “meridionalismo padano” è solo un paravento sbrindellato dietro il quale si prepara la secessione dei ricchi (ASCOLTA L'AUDIO)

Giuseppe Conte
di Pino Aprile
701 condivisioni

L’ex premier chiede una legge speciale per Milano e per i suoi «200mila bambini poveri» (ma non ci sono). La verità è che persi i voti al Meridione il capo del M5s è pronto a sacrificare la sua terra pur di pescare consensi al Nord. E il tutto in nome di un risibile “principio di equità territoriale” (ASCOLTA L'AUDIO)