Regionali, D’Ascola: ‘Alfano in Calabria è un segnale di attenzione del Governo’

Oggi il Ministro dell’interno Alfano a Cosenza per chiudere la campagna elettorale di Nico D’Ascola

di redazione
21 novembre 2014
12:49

“L’ arrivo del Ministro dell’Interno Angelino Alfano è un elemento che segnala l’attenzione che il Governo in generale, ma direi più specificatamente Alternativa Popolare, ha nei confronti della Calabria”. Lo afferma Nico D’Ascola, candidato presidente di Alternativa Popolare. “E’ chiaro come l’arrivo del Ministro Alfano – prosegue il candidato presidente – chiude un ciclo davvero straordinario di fatti dimostrativi dell’ interesse che si pone nei confronti di questa sfortunata regione. Alternativa Popolare e’ un nuovo soggetto politico che sperimentiamo in Calabria per poi, presentarlo sulla scena politica nazionale. Nasce dalla migliore tradizione politica italiana; quella che ha visto accanto cattolici e liberali e che ha dato luogo all’enorme sviluppo economico del dopoguerra. La credibilità, la serietà e la competenza personale costituiscono la precondizione dell’ agire politico in generale e in particolare della Regione Calabria che proprio su questo terreno ha sofferto una caduta di immagine. Alternativa Popolare –conclude Nico D’Ascola – per altro si pone non solo come baluardo dei valori del mondo cattolico e di quello liberale, ma mette al centro del suo programma politico la tutela dell’individuo, dei valori della persona umana e della famiglia nel contesto del difficile rapporto tra cittadini e Stato”.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top