Tagli a Reggio, l’opposizione: ‘Da Falcomatà solo selfie’

Il centrodestra di Reggio Calabria all’attacco dopo il taglio al decreto Reggio inserito nella legge di stabilità. I collegamenti romani di Falcomatà, ricordano, non sono serviti ad evitare l’ennesimo colpo alla città

di Redazione
19 ottobre 2015
08:49

“Che la politica dei selfie non sortisca effetti positivi per la città ormai è chiaro ai reggini – si legge nella nota del comitato per la ricostruzione del centrodestra a Reggio Calabria – lo è di meno per il sindaco Falcomatà, il quale a capo di una Armata brancaleone, dimostra maggiore impegno per farsi fotografare, per celebrare grandi successi amministrativi come la riparazione di un semaforo o la creazione di una aiuola, invece di andare a Roma a difendere la città e il comune che amministra”.


“Così nell'imbarazzante silenzio di chi dovrebbe curare gli interessi di Reggio, il Governo a trazione Partito Democratico di Matteo Renzi, taglia ben 6 milioni di euro (ai quali bisogna aggiungere un ulteriore taglio di 9 milioni avvenuto lo scorso gennaio per un totale di - 15) al Decreto Reggio. Ciò significa che la Città potrà investire meno risorse per la crescita del territorio, che moltissime opere già progettate dal centrodestra non saranno mai realizzate, soprattutto significa che Reggio continuerà ad essere penalizzata ingiustamente. Sembra passato un secolo da quando, con il centro destra al Governo della Città e del Paese, Reggio otteneva in Finanziaria 2003 ben 110 milioni, ai quali se ne aggiunsero 28 per la riqualificazione delle periferie. Il Decreto Reggio (dopo l'immobilismo dei tempi del Consorzio Reggio 90) cominciava a sfornare progetti, opere e iniziative non soltanto in campo ingegneristico ma anche nel settore dell'occupazione lavorativa. Oggi siamo al paradosso: il Sindaco e la sua maggioranza, non solo non riescono a portare nuove risorse per programmare nuovi investimenti, ma neppure difendono ciò che è arrivato a Reggio col sudore dell'impegno di chi li ha preceduti nel Governo della Città”.


COMMENTI
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top