Ambiente, macchinario per la pulizia delle acque marine installato nei porti turistici di Gioia e Palmi

L’apparecchiatura è stata data in comodata d’uso dall Città metropolitana di Reggio Calabria per la raccolta di plastiche, microplastiche e altri rifiuti galeggianti

13
di Redazione
5 dicembre 2021
07:32
La darsena di Gioia Tauro
La darsena di Gioia Tauro

La scorsa settimana nella darsena di Gioia Tauro e nel porticciolo turistico di Palmi sono stati installati delle apparecchiature per la raccolta delle plastiche, microplastiche e altri rifiuti galleggianti in ambiente marino.

I macchinari, chiamati Sebian, sono stati acquistati dalla Città metropolitana di Reggio Calabria con lo scopo di installarli nei porti turistici del territorio metropolitano al fine di ridurre l'impatto dei rifiuti sull'ambiente marino, ma anche per avviare buone pratiche di educazione ambientale rivolte al territorio.


Il progetto prevede di fornire, gratuitamente, i Seabin a enti, associazioni o concessionari di aree portuali affinché siano utilizzati proficuamente.

La proposta di comodato gratuito della Città metropolitana è stata accolta con entusiasmo dal circolo nautico “Il veliero” di Gioia Tauro, che gestisce un pontile nella darsena, e da quelli del porto turistico di Palmi.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top