La visita istituzionale

La Camera di Commercio di Cosenza ha incontrato l’ambasciatore del Messico in Italia

VIDEO | Carlos Garcìa De Alba è stato accolto dal Presidente Klaus Algieri che ha sottolineato il «momento di crescita importante e di scambi di vedute che inevitabilmente arricchiscono entrambi»

4
di Redazione
22 luglio 2022
11:39

La Camera di Commercio di Cosenza ha aperto le porte all'ambasciatore del Messico in Italia, Carlos Garcìa De Alba, accolto dal presidente Klaus Algieri, dal segretario generale, Erminia Giorno, e da una rappresentanza dei componenti di Giunta e Consiglio.

L'ambasciatore, che era accompagnato dal Console onorario designato, Vincenzo Rota, e dai suoi collaboratori, è in visita in Calabria fino al 24 luglio per realizzare incontri istituzionali con autorità della regione, accademici e imprenditori del territorio.


«Per noi - ha dichiarato il presidente Algieri - è un grande onore ricevere la visita dell'Ambasciatore perché si tratta di un momento di crescita importante e di scambi di vedute che inevitabilmente arricchiscono entrambi. Il Messico rappresenta una grande opportunità per l'Italia ed è necessario instaurare e consolidare sinergie culturali, prima ancora che commerciali, per aspirare ad una grande crescita. Si tratta di passi fondamentali per lo sviluppo del tessuto economico e sociale del territorio e auspichiamo che questo incontro sia solo l'inizio di un percorso di collaborazione che, partendo dalla Camera di commercio di Cosenza, possa magari estendersi all'intero sistema camerale».

«La realtà dei rapporti commerciali tra i nostri due Paesi - ha sottolineato l'ambasciatore De Alba - è poco conosciuta ma di grande peso e solidità economica. Il Messico rappresenta infatti uno dei principali partner dell'Italia, che è il suo tredicesimo fornitore mondiale e il secondo socio commerciale europeo, dopo la Germania, soprattutto per quanto riguarda i macchinari industriali. Settore che costituisce circa i due terzi delle esportazioni, ma che presenta attualmente anche ampi margini di miglioramento per quanto riguarda il comparto agroalimentare in cui, soprattutto per quanto riguarda vino e olio, la Calabria e la provincia di Cosenza possono trovare interessanti opportunità».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top