Tragedia in mare: muore avvocato di Corigliano

La barca di Nicola Gallo si è rovesciata in mare mentre prendeva il largo. Salve due persone che erano con lui

di Salvatore Bruno
17 marzo 2018
18:47

Aveva la passione per la pesca ed era uscito a prendere il mare insieme a due suoi amici nonostante i venti di burrasca preannunciati da un bollettino di allerta meteo diffuso dalla protezione civile. Al largo delle acque joniche la barca si è rovesciata e per l'avvocato Nicola Gallo di Corigliano, non c'è stato nulla da fare. È morto in mare. Il professionista cinquantenne, molto conosciuto in particolare nella frazione di Cantinella, lascia la moglie e un figlio. I due amici sono stati invece tratti in salvo dagli uomini della Capitaneria di porto.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio