Cassano, nascondeva la droga nei bicchierini del caffè: arrestato 38enne

Irruzione dei carabinieri in una casa nella frazione Doria del comune in provincia di Cosenza dove sono state rinvenute 15 dosi di eroina e due di cocaina. Complice anche la madre dell’uomo denunciata a piede libero

 

di Matteo Lauria
12 febbraio 2021
12:07

Blitz anti-droga presso le case popolari della frazione di Doria di Cassano allo jonio: in manette un 38enne cassanese accusato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio.

Mentre la madre che avrebbe agito in concorso, è stata denunciata a piede libero. I militari della Tenenza di Cassano all’Ionio, unitamente ad altri militari in forza alla Compagnia di Corigliano, entrano all’interno dell’appartamento dell’uomo e trovano la madre insieme ad un'altra signora in conversazione.


La donna viene messa a conoscenza dei motivi dell’irruzione. La si invita a chiamare il figlio al fine di presenziare alla perquisizione domiciliare. Gli investigatori, tuttavia, si accorgono che mentre stava per arrivare l’indiziato, la madre con una mossa tanto fulminea, quanto sospetta, tenta di celare due bicchierini di plastica da caffè in un ripostiglio della cucina al cui interno erano custoditi 15 dosi di eroina e due di cocaina già confezionate. Nel frattempo arriva il figlio e si inizia la perquisizione sia presso l’abitazione che nel magazzino di pertinenza, senza trovare altri elementi riconducibili allo spaccio di sostanze stupefacenti. La droga è stata sequestrata, l’uomo arrestato e donna denunciata.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top