All’ospedale di Castrovillari nessun decesso per coronavirus

Nelle ultime ore il cuore di due persone ricoverate nel reparto di Broncopneumologia del Ferrari ha cessato di battere. Non per il Covid 19. I tamponi praticati per verificare l’eventuale contagio hanno dato esito negativo

di Salvatore Bruno
15 marzo 2020
12:14

La notizia era stata diffusa da alcuni organi di stampa on line, ma si è rivelata infondata. Non sono morti per il Covid 19 i due anziani di Cassano Jonio e Aieta ricoverati nel reparto di broncopneumologia dell’ospedale Ferrari di Castrovillari.

Tamponi negativi

Già ieri sera era arrivato l’esito negativo di un primo tampone praticato ad uno dei due deceduti. E negativo è risultato anche quello prelevato dal secondo corpo. Il cuore dei due pazienti ha cessato di battere per cause indipendenti dal coronavirus.

Attesa per altri sei pazienti

In giornata poi, dal laboratorio di microbiologia e virologia dell’Ospedale dell’Annunziata di Cosenza, giungeranno notizie in merito all’eventuale contagio di altri sei pazienti ricoverati al Ferrari con sintomi da Coronavirus. Casi sospetti di cui si attende conferma. Per altre tre persone invece, è stato acclarato il contagio.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio