Crotone, la polizia deferisce per incendio doloso un 61enne

Il mezzo dell'uomo è stato notato da un cittadino che aveva allertato le forze dell'ordine per avvertirli dei roghi

21
24 agosto 2020
15:10

Nel pomeriggio di ieri, la squadra volanti della questura di Crotone ha deferito all'autorità giudiziaria per il reato di incendio doloso M.C., crotonese classe 1959. Il predetto è stato trovato a bordo di motocarro Ape 50 nei pressi degli incendi.

 

M.C. è stato identificato ed invitato ad attendere mentre gli agenti, con l’aiuto dei vigili del fuoco, stavano procedendo a mettere in sicurezza la zona colpita dalle fiamme, scongiurando eventuali pericoli per l’incolumità pubblica.

 

Dopo aver abbandonato il luogo, l'uomo è stato ritrovato da un'altra volante in un’azienda agricola dove svolge attività lavorativa. Si è proceduto a perquisizione personale estesa al veicolo, con esito negativo e  il 61enne accompagnato negli uffici della Questura per ulteriori accertamenti.

 

Nel frattempo, sul posto è giunto il cittadino che aveva chiamato la polizia per avvertirli degli incendi, il quale aveva notato dal balcone della propria abitazione un motocarro corrispondente alla descrizione e, insospettitosi, aveva annotato la targa.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio