Ditta nel mirino del racket, tre furgoncini dati alle fiamme

Il rogo ha avvolto i mezzi dell’impresa che si occupa della refezione scolastica in alcuni centri delle Serre. Inutile l’intervento dei Vigili del fuoco, indagano i carabinieri

33
24 novembre 2019
09:19

Tre furgoni sono stati dati alle fiamme a Mongiana, piccolo centro delle Serre vibonesi. La pista più seguita dagli investigatori è quella dell’intimidazione. A finire nel mirino dei soliti ignoti è stata la ditta “S Gest service srl” di Chiaravalle, che si occupa della refezione scolastica nei centri di Mongiana, Nardodipace e nella frazione Cassari. A rimanere completamente distrutti, tre furgoncini Fiat Doblò, parcheggiati nel piazzale dell’agriturismo Il Casale, le cui cucine vengono utilizzate dalla ditta come punto cottura per le mense scolastiche.

A dare l’allarme alcuni automobilisti che transitavano lungo la ex Statale 501. Sul posto si sono recati i Vigili del fuoco di Serra con l’ausilio di un’autobotte di Vibo ma all’esito delle operazioni di spegnimento i mezzi sono rimasti pressoché inservibili. Ad effettuare i rilievi, i carabinieri della Compagnia di Serra al comando del capitano Marco Di Caprio che hanno avviato le indagini.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio