Giudice positivo al coronavirus a Reggio Calabria, chiusa la Corte d’Appello

Aule e uffici rimarranno off limits fino a domani per consentire la sanificazione dei locali dopo il contagio registrato

85
di Redazione
18 ottobre 2020
15:22
Corte d’appello di Reggio Calabria
Corte d’appello di Reggio Calabria

Chiusa fino a domani a mezzogiorno la Corte d’Appello di Reggio Calabria per sanificazione di aule e uffici. Il provvedimento d’urgenza si è reso necessario dopo che un giudice è risultato positivo al tampone. Si tratta di un consigliere della prima sezione della Corte d’Appello.

 

Intanto la situazione dei contagi, nel Reggino, continua ad essere monitorata. Nelle ultime ore emersi sei nuovi casi a Taurianova. Anche un medico del reparto di chirurgia dell'ospedale di Polistena è risultato positivo al Covid-19.  Tensioni sono state registrate invece nella serata di ieri alla tendopoli di san Ferdinando, zona rossa. Un gruppo di migranti ha risposto con una sassaiola all'ordine di non entrare e non uscire senza permessi dal campo. Non si sono registrati feriti.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio