Era originario di Roccella, morto il papà di Raoul Bova

L'uomo è deceduto improvvisamente nella sua casa di Rieti. Il cordoglio dei fan

9 gennaio 2018
14:13

Lutto per Raoul Bova. Il padre Giuseppe è morto improvvisamente a Rieti. L'attore in questi giorni doveva andare in scena sul palco di Brugherio con lo spettacolo teatrale "Due" insieme a Chiara Fracini, ma il tour è stato sospeso. In poche ore all'artista sono arrivate le condoglianze tramite i social di moltissimi colleghi e personaggi dello spettacolo.

Nativo di Roccella Jonica, Giuseppe Bova si era trasferito a Roma dove aveva conosciuto la sua futura moglie Rosa, di origini campane, dalla quale avrebbe poi avuto tre figli.Avrebbe voluto che il figlio diventasse un campione nel nuoto (era stato lui, che in gioventù aveva praticato la lotta greco-romana, a trasmettergli la passione per lo sport, accompagnandolo all’alba agli allenamenti, prima della scuola, e seguendolo in tutte le sue gare), ma come è ormai noto il destino ha voluto che Raoul Bova trovasse il successo in un altro ambito, quello del cinema: «Quando decisi di smettere con il nuoto non riuscivo a dirlo a mio padre, temevo di deluderlo dopo tutti i sacrifici che aveva fatto per me. Ma alla lunga ha capito».


 

Ad annunciare il lutto di Raoul Bova per il padre Giuseppe, morto a 83 anni, è stata la direzione del Teatro San Giuseppe di Brugherio, dove l’attore si sarebbe dovuto esibire ieri e oggi. Al momento non sono ancora note la causa della morte del padre di Raoul Bova (i giornali locali hanno accennato a un generico malore che lo ha colto nella sua casa di Varco Sabino) né la data dei funerali. Intanto sui social si possono già leggere numerosi messaggi di condoglianze e di incoraggiamento da parte dei colleghi dell’attore romano e dei fan.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio