Ricadi, blitz della Guardia di finanza in Comune: l'ufficio tecnico nel mirino

Accesso delle Fiamme gialle a 48 ore dalla fine anticipata della consiliatura dovuta alle dimissioni di 7 consiglieri

12
di Redazione
20 maggio 2020
11:37
Il municipio di Ricadi
Il municipio di Ricadi

A poche ore dalla “caduta” dell’amministrazione comunale di Ricadi arriva un’altra tegola per l’ente. In queste ore, infatti, si sono presentati in municipio i militari della Guardia di finanza di Vibo Valentia per acquisire documentazione. Da quanto è stato possibile apprendere, le fiamme gialle starebbero setacciando in particolare l’ufficio tecnico, guidato dall’architetto Vincenzo Calzona.

 

Non è escluso che l’attività possa interessare anche altri settori del Comune, che da appena 48 ore ha perso la sua guida politico-amministrativa dopo le dimissioni di sette consiglieri che hanno determinato la fine anticipata della consiliatura targata Giulia Russo. Non è la prima volta, in ogni caso, che forze dell’ordine acquisiscono documenti all’interno del Comune costiero, dato che già in passato si sono verificate attività analoghe anche di altre forze di polizia. 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio