Rifiuti pericolosi in discarica abusiva a Villa San Giovanni: 4 denunce

I quattro sono stati sorpresi dai carabinieri mentre sversavano il materiale nell'area di 200 metri ora posta sotto sequestro

11
di Redazione
31 ottobre 2020
12:51

I carabinieri della Compagnia di Villa San Giovanni e della locale Stazione, nell'ambito dei servizi di controllo del territorio e di prevenzione dei reati in danno dell'ambiente, con particolare attenzione alla vigilanza delle aree dell'agro e della periferia predisposti dal Comando provinciale di Reggio Calabria, hanno denunciato 4 persone per gestione illecita e abbandono di rifiuti.

 


I militari, in collaborazione con i carabinieri della Stazione Forestale di San Roberto, hanno sorpreso le persone denunciate all'interno di un'area privata adibita a cava mentre erano intente a sversare rifiuti speciali pericolosi (batterie, rottami di autoveicoli, barattoli di vernice, grondaie, materiali ferrosi, bitume, materiali edili da risulta, materiale platico e calcinacci) precedentemente riposti e trasportati con un autocarro di loro proprietà. L'area interessata, estesa per circa 200 metri quadri, e l'autocarro utilizzato per il trasporto dei rifiuti sono stati sequestrati. Le indagini dei carabinieri proseguono allo scopo di accertare la provenienza dei rifiuti e l'eventuale complicità di altre persone.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio