Maxiblitz, fiori e caffè offerti dai vibonesi ai carabinieri

Le prime conseguenze dell’operazione Rinascita-Scott che ha portato all’arresto di 330 persone

di Redazione
20 dicembre 2019
12:11

Fiori recapitati in caserma e caffè pagati, o lasciati pagati, nei bar della città.

La riconoscenza dei cittadini di Vibo Valentia si sta manifestando in vari modi nei confronti dei carabinieri del Comando provinciale di Vibo Valentia che, insieme ai colleghi del Ros, hanno disarticolato tutte le cosche della provincia con l'operazione Rinascita-Scott che ieri ha portato a 330 arresti coinvolgendo anche politici, avvocati, amministratori pubblici, professionisti, impiegati infedeli dello Stato e massoni deviati.

Un'operazione che, come ha detto il procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri, che ha coordinato l'inchiesta, ha liberato ampi spazi che devono essere occupati ora dalla società civile.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio