Spaccio di cocaina a Corigliano-Rossano: arrestata una 44enne

La “signora del villaggio” riforniva soprattutto giovani. L’operazione è stata portata a termine dopo una serie di segnalazioni

 

11
di Matteo Lauria
7 marzo 2021
14:06

Scattano le manette per la “signora del Villaggio”. L'appetibile mercato è quello della cocaina. Secondo l’accusa, la donna riforniva gli assuntori ed era un punto di rifermento nella zona periferica del coriglianese al villaggio Frassa. Gli uomini della quadra di polizia giudiziaria del commissariato di pubblica sicurezza Guidati dall’ispettore Stefano Laurenzano, sotto il coordinamento del dirigente Cataldo Pignataro sono riusciti a risalire a G.A., 44 anni, incensurata, disoccupata. Dovrà rispondere di detenzione di stupefacenti ai fini dello spaccio.

Il tutto ha origine da alcune segnalazioni anonime che rappresentavano la situazione di smercio in determinate zone della contrada. Tra i destinatari, molti giovani, alcuni dei quali sono stati bloccati con le dosi. Per la "signora del Villaggio" è anche scattata la perquisizione nella propria abitazione dove i poliziotti hanno rinvenuto, oltre alla droga, una somma di denaro consistente di cui la donna non ha fornito la provenienza.  Dopo le formalità di rito, la 44enne è stata rimessa in libertà, mentre i “clienti” sono stati segnalati al prefetto.


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top