Nel Tirreno cosentino

Tragedia ad Amantea, giovane muore annegato in mare

Il dramma ieri pomeriggio: Giuseppe Corrado Russo si era tuffato in acqua e, a causa delle onde, non è più riuscito a tornare indietro. Era originario di Grimaldi ma da qualche tempo si era trasferito al Nord

5 settembre 2021
08:29

Tragedia ieri pomeriggio ad Amantea, nella frazione di Coreca. Un giovane, Giuseppe Corrado Russo, è annegato mentre faceva il bagno in mare. Le acque agitate lo hanno messo in difficoltà e non gli hanno consentito di nuotare fino a riva.

Russo era originario di Grimaldi e da qualche tempo si era trasferito a Merano, in Alto Adige.


Ieri si trovava sulla spiaggia di Coreca in compagnia di alcuni amici, quando è entrato in acqua e non è più riuscito a tornare indietro. Sarebbero state proprio le persone che erano con lui ad allertare il bagnino di un lido poco distante, che dopo averlo riportato a riva avrebbe provato per diversi minuti con le manovre di rianimazione, in attesa dell’arrivo dei soccorsi.

Sul posto sono intervenuti la Guardia costiera e l’elisoccorso. La salma è ora a disposizione della Procura di Paola.

Sui social tanti i messaggi di cordoglio di chi lo conosceva a Grimaldi e nel paese altoatesino in cui viveva.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top