Trebisacce, autocisterna piena di gas urta un ponte: esplosione scongiurata

Sono ancora in corso le operazioni dei vigili del fuoco nel Cosentino per mettere in sicurezza l'automezzo

16
di Vincenzo Alvaro
1 ottobre 2020
17:49

Un'autocisterna adibita al trasporto di Gpl, transitando sotto un ponte, ha urtato alla struttura procurando una lesione con conseguente fuoriuscita del gas. Per fortuna il conducente si è accorto subito del problema e abbandonando la Ss 106 nei pressi di Trebisacce, luogo dove stava transitando, ed ha proseguito il viaggio in cerca di una zona sicura dove fermare il mezzo e chiamare i soccorsi.

 

Sul posto sono intervenuti prontamente la squadra dei vigili del fuoco del comando di Cosenza partita dal distaccamento di Castrovillari attualmente impegnata nel mantenere in sicurezza il veicolo e la zona circostante per scongiurare eventuale innesco del carico. Si attende il nucleo Nbcrdel comando di Catanzaro che provvederà al travaso dei circa 3000 litri di gpl in una nuova cisterna.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio