Paola, inaugurata “La casa dei Comuni” in onore di San Francesco

Un luogo che racconta storia e tradizione religiosa delle comunità cosentine legate alla figura del santo patrono della Calabria 

193
di Francesca  Lagatta
29 aprile 2019
19:01

E’ stata inaugurata ieri a PaolaLa Casa dei Comuni”, in onore di San Francesco. La Casa dei Comuni è un luogo fisico che racconta storia e tradizione religiosa delle comunità della provincia di Cosenza che potrà essere visitati dai turisti.

Molte le autorità presenti

All'evento hanno partecipato: il sindaco della città, Roberto Perrotta; il presidente del consiglio comunale paolano, Graziano Di Natale, l’assessore alla Cultura del Comune di Paola, Marianna Saragò; il sindaco di San Donato di Ninea, Jim Di Giorno; il presidente del consiglio comunale di Luzzi, Gino Palermo; il vicesindaco di Santo Stefano di Rogliano, Giovanni Benincasa; l’assessore di Spezzano della SilaMaria Teresa Monaco; il sindaco di Altilia, Pasqualina De Rose; il indaco di Belsito, Antonio Basile; il sindaco di Longobardi, Giacinto Mannarino.

La valorizzazione della cultura

«A questi primi Comuni - ha detto il consigliere provinciale Graziano Di Natale - se ne aggiungeranno tanti altri al fine di far conoscere il legame di fede, di devozione, un luogo particolare ai tanti devoti del San Francesco di Paola». Poi ha continuato: «L’ambizione è quello di coinvolgere altre realtà territoriali perché ognuno possa promuovere la sintonia del proprio Paese con il patrono della Calabria». Ma anche la fede deve restare al passo con i tempi che cambiano e per questo si sta lavorando «anche ad una Casa dei Comuni virtuale con utilizzo di internet e social». Un'operazione che non trae ispirazione solo dalla religiosità: «Credo - ha concluso Di Natale - che solo con la valorizzazione della cultura si possa promuovere una immagine diversa della nostra Calabria».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio