Reggio Calabria, consegnati i premi “Piacentini” e “Fidarte”

VIDEO | L'evento, giunto alla seconda edizione, è stato organizzato dalla “Fidarte international” e dalla "Fidam" con il patrocino di Confindustria Calabria

1
di Redazione
15 dicembre 2018
15:14

“Dalle radici al futuro”: questo il tema della seconda edizione dei premi “Piacentini“ e “Fidarte”, organizzato a Reggio Calabria  dalla “Fidarte international” in collaborazione con la Fidam e il patrocino di Confindustria Calabria. Un evento che valorizza le personalità del territorio e sottolinea l’impegno per la città. Per l’edizione 2018 il premio “Piacentini”, intitolato al celebre architetto, e istituito dal "Gruppo Fidam Corporate", è andato a Salvatore Patamiasegretario regionale del Micbat, e a Giuseppe Bombino, ex presidente del parco nazionale dell’Aspromonte che da anni vive sotto scorta. Due professionisti che hanno saputo difendere il patrimonio storico, architettonico ed ambientale.


Per i premi "Fidarte" invece, quest’anno il comitato artistico ha selezionato tre categorie: spettacolo, musica e storia. Per la sezione "storia e divulgazione" il riconoscimento è andato al professore Daniele Castrizio, per la musica al maestro Dario Zema e per lo spettacolo all’attore e comico reggino Pasquale Caprì che sul palco non si è risparmiato regalando un bel momento di sorrisi.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio