Scuola a distanza, ad Altomonte nasce un progetto per aiutare i bambini a studiare

VIDEO | L'iniziativa Kairos si svolge nei locali dell'asilo. Lo scopo è quello di sostenere gli studenti nel processo di apprendimento

249
di Vincenzo Alvaro
29 dicembre 2020
07:08

Sono i bambini i più penalizzati dall'emergenza Covid, soprattutto in ambito scolastico. La didattica a distanza ha amplificato le differenze e le difficoltà di apprendimento ed è per questo che l'amministrazione comunale di Altomonte ha scelto di dedicare loro un'iniziativa che li aiuti e li accompagni in questo difficile momento. «Il servizio consiste in un supporto in presenza ai bambini - spiega Mariagrazia Giovane, logopedista e vice presidente dell'associazione Kairos - dandogli imput diretto che nella didattica a distanza viene a mancare». È nato così il progetto Kairos affidato all'omonima associazione cittadina che si svolge nei locali della scuola dell'infanzia nel cuore del palazzo municipale. I bambini partecipano singolarmente o in piccoli gruppi solo se sono associabili perchè appartengono alla stessa classe e hanno difficoltà simili o compatibili, mentre quelli che manifestano maggiori difficoltà sono seguiti singolarmente per garantire un servizio adeguato.

Nessuno resti indietro

L'obiettivo dichiarato è non lasciare nessuno indietro ma accompagnarlo nella crescita formativa e relazionale. «È in questo momento che come amministratori ci siamo dati l'impegno ed il motto perchè nessuno resti indietro, ed è quello per cui lavoriamo» - ha aggiunto l'assessore alla cultura e alla pubblica istruzione, Elvira Berlingeri - «Anche come insegnante mi rendo conto di tutte le difficoltà che ci sono nel mondo della scuola e come la Dad possa ampliare le differenze e gli stili di apprendimento» ha continuato l'amministratrice dell'esecutivo giudato dal sindaco, Giampietro Coppola. Gli operatori forniscono anche un supporto psicologico per aiutare i piccoli a superare le difficoltà emotive derivate dalle stringenti misure dovute al Covid. «Questo progetto è stato molto ben accolto da noi perchè i bambini possano trovare una certa serenità e quotidianità che manca venendo in questo luogo».


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio