Anche a Cetraro al via le domande per i buoni spesa: il modulo

Da qualche ora è stato pubblicato sulla home page del sito del comune il documento per l'invio della richiesta con le modalità di presentazione

32
2 aprile 2020
21:03

Come annunciato dal presidente del Consiglio, sono state varate le  misure di sostegno per finanziare buoni spesa per fronteggiare l’emergenza alimentare contenute nell’Ordinanza 658/2020 della Protezione Civile.

 

Da qualche ora è stato pubblicato sulla home page del sito del comune di Cetraro il modello di domanda Buono Spesa con le modalità di presentazione.

 

«La solidarietà che sta dimostrando la nostra Città in questa emergenza - dice il sindaco Angelo Aita - è davvero straordinaria. Tante famiglie,attività e associazioni stanno dimostrando il vero valore della vicinanza a chi è in difficoltà. La legge riserva ai servizi Sociali la valutazione delle domande e fissa anche chi ne ha diritto e le priorità .La giunta comunale,al fine di snellire il lavoro, ha composto una commissione di cui fanno parte,oltre all'ufficio dei servizi sociali,il vicesegretario e un responsabile del finanziario e anagrafe,per un riscontro immediato dei dati della composizione del nucleo familiare e dei sussidi in essere. Resta inteso,comunque, che le domande di coloro che percepiranno i buoni spesa saranno inviate alla locale guardia di finanza per la verifica della veridicità di quanto auto dichiarato».

I beneficiari

Il buono spesa è destinato ai nuclei familiari più esposti agli effetti economici dell’emergenza Covid-19,con priorità a chi non percepisce sostegno pubblico. Le domande dovranno essere presentate prioritariamente via mail all’indirizzo:servizisociali@comune.cetraro.cs.it entro mercoledì 8aprile. Solo in caso di difficoltà si può chiamare il numero 0982-978247 e prenotare il servizio “Ritiro Modulo”.

L’ufficio Servizi Sociali del comune di Cetraro rilascerà ad ogni famiglia che ne ha titolo un buono spesa settimanale fino al 31/05/2020,o fino a quando le somme trasferite saranno disponibili, secondo questi parametri:

  • Di € 100,00 con un componente nucleo familiare
  • Di € 150,00 con due componenti nucleo familiare
  • Di € 200,00 con tre componenti nucleo familiare
  • Di € 250,00 con quattro componenti nucleo familiare
  • Di € 300,00 superiori a quattro componenti nucleo familiare

L’importo del buono sarà riproporzionato in riduzione, in caso di risorse insufficienti rispetto alla domanda.

Le famiglie potranno spendere questi buoni solo per l’acquisto di prodotti alimentari e beni di prima necessità,presso gli esercizi commerciali che aderiranno alla richiesta dei servizi sociali comunali.

 

Per scaricare il MODULO RICHIESTA clicca qui

 

Attivo anche il servizio “Pacchi alimentari”

 L'ufficio Servizi sociali, guidato dall'assessore Falbo, ha reso noto che a Cetraro è attivo anche il servizio pacchi alimentari. La richiesta può essere fatta fino a venerdì 3 aprile, telefonando al numero 0982-978247,dalle 8.30 alle 13.30.

Ai percettori di pacchi alimentari,che faranno domanda di ulteriore sostegno per beni di prima necessità, l’importo del buono spesa sarà ridotto del 50%.

 

Francesca Lagoteta

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio