Lamezia, primo incontro in Calabria per Federodontotecnica: tra gli obiettivi un corso di laurea breve

VIDEO | La sigla di settore è già attiva da circa un anno ma si è potuta riunire in presenza solo adesso a causa delle restrizioni dovute al Covid

87
di Tiziana Bagnato
14 novembre 2021
22:00

Primo incontro in presenza per Federodontotecnica Calabria, l’associazione Federativa Nazionale Italiana degli imprenditori odontotecnici. Già attiva da circa un anno anche nella nostra regione, non ha potuto causa Covid tenere quel summit che ne sancisse ufficialmente la nascita in presenza.

Nell’Oasi Bartolomea di Lamezia Terme, alla presenza del presidente nazionale e dei referenti regionali, la sigla ha convocato gli iscritti e fatto il punto sulle criticità del sistema, sul lavoro fatto e quello da fare. Tra gli obiettivi principali quello di riuscire a fare pressing sul governo per ottenere un corso di laurea breve per diventare odontotecnici: passare, quindi, da una formazione di scuola superiore di secondo grado, ovviamente ad indirizzo specifico, ad una di tipo accademico.


Lo ha rimarcato più volte il presidente nazionale Vito Lombardi, mentre per Giampiero Gagliardi tra gli obiettivi a medio lungo termine c’è quello di lavorare proprio sulla percezione e la comunicazione esterna della figura dell’odontotecnico, strappandolo a quel cono d’ombra nel quale di solito viene collocato.

Spazio poi ad un ampliamento degli iscritti e ad una compattezza e ulteriore motivazione di quelli attuali, al fine di creare uno zoccolo duro in grado di investire sulla figura degli odontotecnici ampliandone la platea delle discussioni e delle prospettive.

A partire, ad esempio, da quei diritti spesso sconosciuti agli stessi commercialisti e che meriterebbero, invece, un vero e proprio canale privilegiato di diffusione per ampliarne quanto più possibile l’estensione.

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top