Il conflitto

Guerra in Ucraina, missili russi su un condominio a Odessa: almeno 18 morti

«Due delle vittime sono bambini, mentre i feriti sono 30»: dichiara Kyrylo Tymoscehnko vice del capo dell'ufficio presidenziale ucraino in un post su Telegram

di Redazione
1 luglio 2022
09:12
Foto Ansa
Foto Ansa

Almeno 18 persone sono state uccise a Odessa, in Ucraina, dopo che due missili russi nelle prime ore del giorno hanno colpito un condominio a più piani e un centro ricreativo nella città portuale nelle prime ore di venerdì. Due delle vittime sono bambini, mentre i feriti sono 30, dichiara Kyrylo Tymoscehnko vice del capo dell'ufficio presidenziale ucraino, in un post su Telegram.

«Un aereo strategico ha compiuto un attacco missilistico dalla regione del Mar Nero. Un missile ha colpito un edificio residenziale di nove piani e un altro un centro ricreativo nel distretto di Belgorod-Dinestrovski», riferisce un comunicato ufficiale, citato da Unian. L'attacco avviene all'indomani del ritiro russo dalla strategica isola dei Serpenti nel Mar Nero, che segna un importante successo per gli ucraini.


Le forze armate ucraine hanno emesso un avviso esortando i residenti a cercare riparo dopo che tre esplosioni e allarmi di raid aerei sono stati sentiti poco prima dell'una di notte, ora locale.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top