«Lesbiche baciatevi», ma la coppia si rifiuta: ragazze picchiate e derubate

Il branco composto da 4 bulli ha aggredito brutalmente due ragazze omossessuali su un bus di Londra. «Volevano che ci baciassimo perché potessero guardarci», ha raccontato una delle due vittime

604
di Redazione
7 giugno 2019
18:08

Una coppia di ragazze omosessuali è stata picchiata e derubata da un gruppo di bulli sul bus. La foto - che ritrae Melania e Chris, le due fidanzate, con i volti coperti di sangue - sta facendo il giro del mondo. Le ragazze hanno il viso tumefatto e i vestiti insanguinati. Il brutale pestaggio è scattato dopo che la coppia si è rifiutata di baciarsi per il solo diletto del branco.

Come riporta il Daily Mail, l'atto omofobo sarebbe avvenuto lo scorso 30 maggio a Londra su un bus notturno. Le due donne erano dirette a Camden Town. Melania Geymonat, 28enne assistente di volo, originaria dell'Uruguay (a destra nella foto) ha raccontato: «Volevano che ci baciassimo perché potessero guardarci. Ho cercato di placare la situazione dicendo loro di lasciarci da sole, perché Chris non si sentiva bene».

Melania, in un lungo post facebook,  continua a descrivere l’accaduto:  «Hanno iniziato a chiamarci lesbiche e a descrivere posizioni sessuali. Nel tentativo di calmare le cose, ho iniziato a ironizzare, facendo qualche battuta, pensando che questo potesse farli andare via ma hanno continuato a molestarci». Il branco era composto da almeno 4 uomini, tra i 20 e i 30 anni. «Ricordo Chris in mezzo a loro, mentre la picchiavano. Sono intervenuta cercando di difenderla, così hanno iniziato a picchiare anche me prendendomi a pugni. Sentivo il sangue dappertutto, lo vedevo sui miei vestiti e a terra».

E conclude: «quello che mi sconvolge di più è che la violenza è diventata qualcosa di così comune che a volte è necessario vedere una donna che sanguina per avere un qualche tipo di impatto. Sono stanca di essere presa di mira come un oggetto sessuale»

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio