“Solidarietà e lavoro”, in Calabria il concerto del primo maggio si fa online

Da un’idea del musicista Pierluigi Virelli nasce una rassegna di musica, teatro e tanto altro sui social. Una festa ma anche un’occasione per raccogliere fondi per gli ospedali calabresi

11
di Redazione
30 aprile 2020
13:23

“Solidarietà al lavoro”, è il nome del secondo evento della rassegna musicale, culturale e solidale #MusicaeCoraggio, ideata dall’eclettico musicista crotonese Pierluigi Virelli che in questa occasione trova il sostegno anche del MEI-Meeting degli Indipendenti.


Dopo il primo appuntamento del 25 aprile, in diretta social con la storia della Resistenza italiana e la musica popolare, tutto è pronto per il gran finale. Il primo maggio, a partire dalle ore 21, andrà in scena sul palcoscenico delle piazze virtuali di Facebook (https://www.facebook.com/pierluigivirellipage/) e di Instagram (https://www.instagram.com/PierluigiVirelli/) e sulla pagina ufficiale del MEI (https://www.facebook.com/MeetingDegliIndipendenti/) la lunga notte della musica, del teatro, della danza e della comicità.

 


«Sarà una grande festa –afferma Pierluigi Virelli- sarà una festa che piacerà alle mamme e a zia Rosa, che in questi giorni si è prestata al gioco insieme a me contribuendo a rendere speciale questa mia idea. Il primo maggio di #MusicaeCoraggio sarà una festa per tutti e soprattutto per stare vicino a chi è solo in casa, a chi combatte negli ospedali, a chi soffre per le incertezze sul lavoro».

 


«Vorrei - aggiunge - che partecipassero virtualmente in tanti e dessero un piccolo contributo economico per la raccolta fondi per la sanità calabrese».
Tra gli ospiti il virtuoso e talentuoso pianista e cantante crotonese, Sergio Cammariere, la cantante Lisa, nota per il suo brano “Sempre” che la fece salire sul podio del Festival di Sanremo 1998. Al concertone del primo maggio online di #MusicaeCoraggio parteciperà anche la cantante livornese Karima, conosciuta al grande pubblico per aver vinto la sesta edizione del programma “Amici” di Maria De Filippi. Ci sarà anche la cantante di musica leggera di Melito Porto Salvo Micaela, la musica di Salvatore de Siena e della band storica Il Parto delle Nuvole Pesanti, dal Salento a ritmo di pizzica ci sarà il duo Flavio e Giancarlo Paglialunga.

 

Interverranno anche Nando Citarella, musicista, attore, cantante e studioso delle tradizioni popolari, teatrali che ha studiato e collaborato con importanti artisti come Eduardo De Filippo, Dario Fo, Linsday Kemp, Roberto De Simone e Ugo Gregoretti.
Per “Solidarietà al lavoro”, ci saranno anche: Rocco Nigro e Laura De Ronzo, un duo di fisarmonica e danza, la chitarra battente di Francesco Loccisano, la fisarmonica di Claudio Mola, la zampogna di Angelo Pisani e poi Domenico Tino, in una interpretazione personale di Rino Gaetano.

 

E poi ancora, Cataldo Perri, scrittore e musicista di chitarra battente di Cariati, il violinista e percussionista salentino Mauro Durante, leader del noto gruppo Canzoniere Grecanico Salentino, il paesologo Franco Arminio, Davide Rondoni, poeta, scrittore e drammaturgo italiano. Ci sarà anche il ritorno di Andrea Rivera, cantautore politically incorrect e attore.

 


Non mancheranno momenti di spettacolo e comicità con: Francesco Pannofino, attore e doppiatore Insieme a lui ci sarà sua moglie, l’attrice Emanuela Rossi. Si sorriderà ancora con il comico di Made in Sud, l’uomo del web per eccellenza, Marco Capretti; l’attore reggino, cabarettista e comico, Gennaro Calabrese e Rosalia Porcaro, attrice, cabarettista.

 

Per donare: Associazione teatrale i Vacantusi
Iban: IT54W0303242840010000004844
Causale: Emergenza Covid19 Calabria

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio