Cosenza, Mc Donald a Piazza Bilotti: per il Genio Civile opere da abbattere

Il dipartimento infrastrutture della Regione scrive alla Procura della Repubblica

di Salvatore Bruno
12 gennaio 2018
13:27

Potrebbero essere demolite le opere realizzate nel parcheggio sotterraneo di Piazza Bilotti destinate ad ospitare il Mc Donald poiché costruite in violazione delle norme vigenti. A proporre la demolizione, in particolare di un soppalco realizzato in acciaio, è il settore infrastrutture della Regione Calabria secondo il quale è stato commesso un illecito di cui ha informato la Procura della Repubblica di Cosenza.

 

Per ironia della sorte, a firmare la missiva, insieme al dirigente Antonio Cairo, è Giuseppe Cirò, ex segretario particolare del sindaco Occhiuto, tornato alle sue funzioni di impiegato del genio civile. Come si ricorderà, per il tramite dell’avvocato Gabriella Marini Serra, il consigliere regionale Carlo Guccione, aveva segnalato la costruzione di un soppalco in acciaio da parte della Bilotti Parking, privo, secondo quanto sostenuto dall’esponente del Pd, delle necessarie autorizzazioni.

 

In realtà la Bilotti Parking aveva presentato il 15 dicembre scorso il progetto relativo all’opera, procedendo ai lavori senza tuttavia attendere il parere degli uffici regionali. Il 10 gennaio la richiesta della Bilotti Parking è stata respinta. Nella comunicazione inviata alla procura di Cosenza, il dipartimento infrastrutture evince che l’opera viola le norme sismiche, per cui se ne propone l’abbattimento.

 

Salvatore Bruno

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio