Elezioni comunali 2021, un calabrese candidato a Roma nel XIV municipio

Si tratta di Domenico Naso originario di Rizziconi 38 anni designato dal partito di Matteo Salvini a guidare la coalizione del centrodestra: «Il decoro urbano è al primo posto nel mio programma elettorale»

109
20 settembre 2021
11:42
Domenico Naso
Domenico Naso

È il calabrese Domenico Naso, originario di Rizziconi (RC), 38 anni, imprenditore nel settore sanitario, sposato con un avvocato e padre di due bambine, il designato dal partito di Matteo Salvini a guidare la coalizione del centrodestra nel XIV municipio di Roma Capitale. Uno dei cinque candidati presidente in quota Lega ambisce a governare il più vasto municipio di Roma nord che si estende dalla Balduina ai confini con Fiumicino e Anguillara Sabazia, l’area è popolata da circa 192.000 abitanti.

Naso, vicino al coordinatore regionale del Lazio Claudio Durigon, garantisce un cambio di passo dalla vecchia amministrazione pentastellata che ha immobilizzato la città eterna: «abbandonata a se stessa tra servizi assenti, degrado e totale mancanza di progettualità - dichiara il candidato presidente che continua - punterò insieme al candidato sindaco Enrico Michetti a ripulire il municipio nei primi 100 giorni del mio mandato».


«Il territorio versa in una situazione di totale abbandono, sono tante le istanze che i cittadini hanno posto alla mia attenzione, il decoro urbano è al primo posto nel mio programma elettorale. Il 3 ed il 4 ottobre la Capitale andrà al voto - coclude Naso - insieme a Milano, Napoli e Torino, sono certo che il centro destra rappresenti una proposta valida e concreta per ripartire».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top