Il monito di Goffredo Bettini: «Zingaretti è l'ultima opportunità per il Pd»

VIDEO-INTERVISTA | L'europarlamentare a Cosenza per presentare il suo libro Agorà - L'ago della bilancia sei tu. L'iniziativa organizzata da Dems Calabria 

70
di Salvatore Bruno
3 febbraio 2019
17:55

Peccato per il forfait di Andrea Orlando. L’ex guardasigilli, bloccato a Roma per un problema di coincidenze aeree, è stato tra i protagonisti della giornata politica di ieri, sabato 2 febbraio, con la sua rivelazione sul ritiro della scorta al giornalista Sandro Ruotolo e certamente avrebbe potuto offrire un contributo importante al dibattito organizzato a Cosenza, nella Sala degli Specchi della Provincia, per la presentazione del libro dell’europarlamentare Goffredo Bettini Agorà – L’ago della bilancia sei tu.

Spietata autocritica sulle politiche del centrosinistra

Il volume, edito da Ponte Sisto, suona come un monito al Pd, in vista di un congresso che per il partito rappresenta un’occasione, forse l’ultima, per invertire il processo di caduta libera cristallizzato nelle elezioni dello scorso 4 marzo. L’appuntamento, moderato da Giuseppe Terranova, organizzato da Dems Calabria, la corrente guidata dal consigliere regionale Carlo Guccione, ha registrato, oltre alla partecipazione dell’autore, l’intervento di saluto del presidente della Provincia di Cosenza Franco Iacucci, ed il contributo di Federica Pietramala, segreteria Flai-Cgil, di Michele Leonetti, senatore accademico dell’Unical, e di Francesco Scanni, dottorando di ricerca all’Unical. Goffredo Bettini, sostenitore di Nicola Zingaretti, iscritto al Partito Comunista già dall’età di 14 anni, innamorato di politica e cinema, tra i fondatori della Festa internazionale del cinema di Roma, ha offerto un’analisi lucida del difficile momento attraversato dal centrosinistra. Le sue parole a margine dell’incontro:

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio