Metrotranvia, Manna si sfila: «Non apriremo nessun cantiere»

VIDEO | Il sindaco di Rende preoccupato dalle condizioni finanziarie della ditta appaltatrice: «Se la Cmc fallisce, avremo la città sventrata inutilmente per anni»

35
di Salvatore Bruno
11 marzo 2019
15:46

Il sindaco di Rende Marcello Manna tenta di sfilarsi dall’affare metro, lanciando un chiaro messaggio ai partner istituzionali del progetto, la Regione ed il Comune di Cosenza: «Se non abbiamo certezze sulla durata dei lavori, non avvieremo nessun cantiere». Si apre così un nuovo fronte di scontro, questa volta di carattere istituzionale, intorno all’infrastruttura, il cui percorso è più che mai disseminato da ostacoli.

Metropolitana fantasma

Il primo cittadino del Campagnano ha espresso la propria posizione intervenendo all’evento Metropolitana Fantasma, organizzato dagli studenti del Liceo Scientifico Pitagora, nell’ambito del progetto A Scuola di OpenCoesione, in occasione della settimana dell’amministrazione aperta, promossa e coordinata a livello nazionale dal dipartimento funzione pubblica.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio