La reazione

Senato, Irto (Pd): «Inaccettabili voti dell’opposizione per La Russa. Chi vuol passare con Meloni lo dica»

Il senatore calabrese stigmatizza quanto avvenuto oggi in occasione della votazione per il presidente di Palazzo Madama. Ma evidenzia anche le contraddizioni dentro la compagine di governo: «Se il buongiorno si vede dal mattino…»

253
di Redazione
13 ottobre 2022
19:30
Nicola Irto
Nicola Irto

«Cominciare subito con giochini nascosti per influenzare l’esito del voto finale non è un buon segnale per i partiti di minoranza». Così il senatore Nicola Irto sull’elezione del presidente del Senato avvenuta con una maggioranza che supera i suoi stessi voti, nonostante l'astensione dei senatori di Fi.

«Occorre chiarezza e trasparenza in un momento così importante e delicato – prosegue il senatore – e se qualcuno spera già di entrare in maggioranza per vie traverse dovrebbe dirlo apertamente senza nascondersi».


«Preoccupa anche la tenuta della coalizione di centrodestra, in corto circuito ancora prima della formazione del Governo. Se il buongiorno si vede dal mattino, l’alto profilo e la stabilità con cui Giorgia Meloni tenta di rassicurare la Ue da settimane, sono solamente un’illusione, già infranta sul primo nodo fattuale», ha concluso Irto.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top