Caso Chievo Verona, quasi certa la bocciatura del ricorso: Cosenza vicino alla Serie B

Da alcune indiscrezioni pare che sia stata respinta la richiesta della società veneta trasmessa alla Covisoc contro l'esclusione dalla cadetteria. Adesso la palla passa al Coni

18
di Redazione
14 luglio 2021
18:52

Sembra essere quasi disperata la situazione che riguarda il futuro del Chievo Verona. Stando ad alcune indiscrezioni di TrivenetoGoal.it, pare che sia stato respinto il ricorso presentato dalla società guidata da Campedelli, contro la bocciatura della Covisoc che ha escluso i gialloblù dalla Serie B. 

Il medesimo organismo di controllo della Figc avrebbe praticamente bocciato la richiesta dei clivensi che, con tutta probabilità, potranno ora sperare solo nel Collegio di Garanzia del Coni che si pronuncerà in via definitiva entro il 27 Luglio per evitare la sparizione dal calcio professionistico. 


A questo punto si fanno sempre più concrete le possibilita per il Cosenza di essere ripescato in serie cadetta. Ore di attesa per i tifosi dei lupi che già domani potrebbero avere qualche certezza in più dal Consiglio federale della Figc. 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top