Cosenza Calcio, oggi ad Empoli a caccia dell'impresa: 3 punti per continuare a sperare

VIDEO | Contro i toscani che in caso di vittoria sarebbero promossi in A, la squadra di Occhiuzzi dovrà fare risultato per la corsa salvezza. In porta ci sarà il "talismano" Saracco 

3
di Francesco Spina
4 maggio 2021
11:15

A tre giornate dal termine e con 9 punti a disposizione il Cosenza si troverà oggi pomeriggio alle 14:00 a sfidare al "Castellani" la capolista del campionato di serie B, che con i 3 punti volerebbe nella massima serie. Una partita dunque fondamentale per l'una e per l'altra squadra. I toscani sono primi in classifica a quota 67 punti, con un vantaggio di 6 lunghezze sul Lecce e di 7 punti sulla Salernitana. La strada verso la serie A è pianata e dunque l'Empoli giocherà sicuramente con la voglia di chiudere subito la pratica ma anche con meno tensioni rispetto a qualche settimana fa. 

Discorso diverso e diametralmente opposto invece per il Cosenza che non può assolutamente sbagliare. Una sconfitta complicherebbe tremendamente le cose, proiettando la squadra bruzia verso la retrocessione in serie C. Il Cosenza è quartultimo con 35 punti e dovra dunque guardarsi alle spalle con la Reggiana, che di punti ne ha 34.  impegnata sul campo del Pescara penultimo a 29 e ormai spacciato. 


I lupi oltre a fare attenzione al possibile sorpasso dei granata, dovranno sperare anche in un aiuto da parte della Reggina, che cerca punti per i play off, affrontando l'Ascoli al Granillo. Gli abruzzesi in classifica precedono il Cosenza con 5 punti di vantaggio, un distacco, superiore a 4 lunghezze, che al momento spedirebbe Occhiuzzi e i suoi nella terza serie italiana. La giornata di oggi sarà dunque fondamentale e decisiva. 

Le scelte degli allenatori

Mister Dionisi ritrova, dopo le squalifiche, Mancuso e Romagnoli. Dall'inizio potrebbero scendere in campo sia Parisi che Haas. Per il resto 4-3-1-2 con l'ex La Mantia e Mancuso in avanti con Bajrami nel ruolo di trequartista. Roberto Occhiuzzi dovrà rinunciare al portierone Falcone, squalificato per una bestemmia che avrebbe pronunciato al termine della partita vinta in casa contro il Pescara. In porta ci sarà Umberto Saracco, gregario sempre affidabile del Cosenza. Il numero 22 dei lupi è quasi un porta fortuna, con lui tra i pali arrivò infatti la storica promozione in serie B, dopo la cavalcata ai play off culminata con il successo in finale contro il Siena. Con lui in porta anche la salvezza della scorsa stagione: Saracco giocò infatti nelle ultime 5 giornate. Contro l'Empoli, Occhiuzzi dovrebbe scegliere il 3-4-1-2 con Tremolada dietro il duo d'attacco Carretta e Gliozzi. Saranno assenti Gerbo, Petrucci, Bahouli, Bittante e Mbakogu. Sciaudone e Ba si occuperanno del centrocampo. In difesa dovrebbero esserci Corsi, Ingrosso, Legittimo ed il greco Antzoulas

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top