Dilettanti, Gennaro Porpora: «Anche noi vogliamo tornare a giocare»

Il capitano della Promosport sulla possibilità di riprendere l’attività: «Se riparte l’Eccellenza, allora è giusto che si ricominci anche negli altri campionati»

246
21 gennaio 2021
13:58

I capitani delle squadre di Eccellenza, con una nota congiunta, hanno di recente evidenziato come sia opportuno riprendere l’attività calcistica. Al riguardo hanno chiesto a gran voce che anche per il Campionato di Eccellenza vengano adottate le medesime regole previste per il Campionato di Serie D.

Sulla vicenda è intervenuto pure Gennaro Porpora, esperto difensore campano, da tanti anni ormai in Calabria, capitano della Promosport, squadra di Promozione (la categoria inferiore all’Eccellenza). Il difensore spiega di aver letto la nota dei capitani di Eccellenza e si chiede come mai la stessa cosa non debba valere anche per la Promozione. «Sento che l’Eccellenza è legata alla D – afferma – però la stessa cosa vale per la Promozione e per le altre categorie a scendere. Tutti i campionati, per effetto del meccanismo delle promozioni e delle retrocessioni, sono inevitabilmente legati l’un l’altro».


E poi aggiunge: «Diverse società della nostra categoria hanno fatto e continuano a sostenere numerosi sacrifici e non è giusto che tutto ciò venga buttato all’aria. Anche in Promozione ci sono giocatori che mantengono la famiglia con il calcio. Non è giusto, allora, parlare solo di Eccellenza. Qui la ripresa deve riguardare tutti i campionati».

Naturalmente «la ripartenza deve avvenire in piena sicurezza, perché c’è una pandemia in corso e questo nessuno se lo dimentica, tutt’altro. Però se si riparte, allora la ripresa deve riguardare tutti i tornei e non solo uno. Tutti noi facciamo parte, in misura uguale, della Lega Nazionale Dilettanti».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio