Serie B, per la Reggina tracollo indolore in casa: poker del Frosinone al Granillo

VIDEO | Amaranto, senza obiettivi di classifica, travolti 4-0 dallo statunitense Novakovich, autore di una tripletta. A segno anche Ciano

1
di Ilario  Balì
10 maggio 2021
15:53

In un clima da ultimo giorno di scuola si chiude con una sconfitta contro il Frosinone il campionato della Reggina di Marco Baroni. Gli amaranto, inizialmente in campo con tutti i titolari, cercano subito di pressare alto e il primo squillo è di Folorusho, che prova a incrociare col destro dal limite sfiorando il palo alla destra di Iacobucci. Dall’altra parte in 30 secondi i ciociari collezionano ben 4 palle-gol sventate dai riflessi di Nicolas, il quale però deve arrendersi ad un colpo di testa di Novakovich per il vantaggio ospite. I padroni di casa reagiscono e Cionek va a centimetri dal pareggio con un colpo di testa che si spegna di pochissimo sul fondo. La Reggina aumenta i giri del motore e in tre passaggi arriva quasi in porta con Folorunsho, che spreca malamente un’ottima opportunità su assist di Okwonkwo. Nel momento di maggior pressione amaranto arriva il raddoppio del Frosinone ancora con Novakovich, che prende la mira e col destro supera Nicolas sul palo più lontano.  


Nel secondo tempo Baroni concede spazio e minuti a Denis e Bellomo, quest’ultimo subito pericoloso con un sinistro sul primo palo che trova attendo alla deviazione in corner Iacobucci.  Qualche minuto dopo “El tanque” prende bene la posizione in area ma di testa spedisce il pallone alto non di molto sulla traversa. In avanti tuttavia il Frosinone non perdona e alla mezz’ora Camillo Ciano buca Nicolas per la terza volta con un potente sinistro dopo un assist di Novakovich. La Reggina si sfalda ed è ancora il centravanti americano che prima calcia contro Nicolas, poi trova il bersaglio vincente sul secondo palo per il definitivo poker e la sua personale tripletta.

REGGINA-FROSINONE 0-4

Marcatori: 28', 38', 78' Novakovich (F), 76' Ciano (F)

Reggina (4-2-3-1): Nicolas; Delprato, Cionek, Dalle Mura, Di Chiara (79' Petrelli); Bianchi (46' Bellomo), Crisetig (79' Chierico); Rivas, Folorunsho, Orji (57' Liotti); Montalto (46' Denis). A disposizione: Guarna, Plizzari, Lakicevic, Loiacono, Bezzon, Crimi, Rechichi. Allenatore: Baroni.
Frosinone (3-5-2): Iacobucci; Salvi, Szyminski, Capuano; Brignola (69' Tribuzzi), Gori, Carraro (83' Millico), Boloca (69' Rohden), Zampano; Ciano (83' L. Vitale), Novakovich (90' Luciani). A disposizione: Marcianò, Bardi, Baroni, Iemmello, Brighenti, M. Vitale, Parzyszek. Allenatore: Grosso.
Arbitro: Maria Marotta di Sapri (Ciro Carbone di Napoli e Francesca Di Monte di Chieti). IV ufficiale: Marco Guida di Torre Annunziata.
Note - Ammoniti: Carraro (F), Delprato (R), Gori (F), Espulsi: Calci d'angolo: 7-3. Recupero: 1'pt; 3'st.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top