Serie D, per il Castrovillari sfida salvezza da non steccare contro il Marina di Ragusa

VIDEO | Nella 27esima giornata, un importante impegno interno per i lupi del Pollino. Gare casalinghe anche per San Luca e Roccella, mentre Rende e Cittanova giocano in trasferta

 

3
di Redazione
17 aprile 2021
20:28

Nella corsa che deve portare al mantenimento della categoria, il Castrovillari è chiamato a non fallire la tappa di domenica. Al “Mimmo Rende” arriva il Marina di Ragusa, penultimo della classe. Per i rossoneri del Pollino la vittoria vale doppio, perché da un lato aumenterebbero il vantaggio sulla penultima posizione che porta dritti in Eccellenza e dall’altro ridurrebbero il distacco dalla zona salvezza. Dopo aver perduto a Biancavilla è importante rialzarsi subito.

Sempre in ottica salvezza, il Rende, in salute dopo due vittorie di fila, cerca l’impresa in casa del Dattilo. I biancorossi sono tornati in corsa per potersi salvare direttamente, ma bisogna insistere per ridurre ancora il distacco accumulato nelle fasi iniziali del campionato. Nelle ultime 20 gare disputate la formazione di Tommaso Napoli ha un andamento da 5° posto: peccato, allora, come si diceva, per quel ritardo maturato nei primi mesi del torneo.
È proibitiva la partita che attende il Cittanova. La squadra di Pietro Infantino gioca in casa della Gelbison, nuova vice capolista del campionato. La sestultima posizione impone però alla formazione giallorossa di muovere la classifica. E va anche cancellato quel pesante 5-1 subito all’andata dalla Gelbison sul proprio campo. Ancora di rilievo le assenze per i reggini, perché il mediano Lo Nigro è squalificato e l’attaccante Silenzi è infortunato.

Il Roccella, ormai retrocesso, cercherà di concludere la stagione con dignità, a cominciare dalla gara interna di domenica contro il Città di S.Agata dell’ex Mimmo Giampà. Ed è proprio la presenza dell’ex tecnico, con il quale non ci si è lasciati serenamente, a mettere un po’ di “pepe” su un incontro altrimenti privo di valore per la formazione jonica.
Anche il San Luca gioca fra le mura amiche, contro il Troina, avversario in corsa per la salvezza. I giallorossi devono cancellare la sconfitta di Rende. Con tre gare da recuperare, l’obiettivo play off per la squadra di Cozza rimane ampiamente alla portata. Assenti, per squalifica, Romero e Spinaci.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top