Sferra un pugno a uno steward durante Crotone-Fiorentina: condannato tifoso

Sono stati inoltre notificati provvedimenti a tre tifosi crotonesi facenti parte del gruppo ultras che nella stessa occasione avevano lasciato l'impianto sportivo per tentare di organizzare un agguato ai tifosi fiorentini all'uscita dello stadio

di Redazione
28 aprile 2017
16:47

E' stato condannato a 4 mesi e 20 giorni di reclusione il tifoso catanzarese di 24 anni che lo scorso 19 marzo, al termine dell'incontro di calcio Crotone - Fiorentina valevole per il campionato di serie A, aveva sferrato un pugno al viso nei confronti di uno steward che tentava di farlo desistere dall'intento di uscire dal settore riservato ai sostenitori ospiti. Lo comunica la Questura di Crotone. Sono stati inoltre notificati tre provvedimenti a tre tifosi crotonesi facenti parte del gruppo ultras che nella stessa occasione avevano lasciato l'impianto sportivo per tentare di organizzare un agguato ai tifosi fiorentini all'uscita dello stadio. L'intento fu scongiurato grazie al tempestivo intervento delle forze dell'ordine. E' in corso di in valutazione l'emissione di ulteriori Daspo a carico di altri tifosi coinvolti nei fatti. (Agi)

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top