Record tricolore

Tennis, spettacolo azzurro a Wimbledon: Musetti raggiunge Sinner e Paolini nei quarti

Saranno tre i tennisti italiani tra i migliori otto del tabellone maschile e femminile dello Slam londinese. Eguagliato il risultato del Roland Garros 1948. E non è ancora finita

17
di Redazione Sport
8 luglio 2024
17:57
L’esultanza di Lorenzo Musetti (Foto Ansa)
L’esultanza di Lorenzo Musetti (Foto Ansa)

Lorenzo Musetti si qualifica ai quarti del torneo di Wimbledon: è il terzo italiano dopo Jannik Sinner e Jasmine Paolini. Il tennista azzurro ha battuto in quattro set (4-6 6-3 6-3 6-2) il francese Giovanni Mpetshi Perricard, numero 58 della classifica Atp. Nel prossimo turno affronterà il vincente tra Fritz e Zverev.

Musetti, numero 22, raggiunge così Jannik Sinner e Jasmine Paolini nei quarti a Wimbledon, eguagliando il record di presenze azzurre nei quarti di uno Slam in singolare che risale al Roland Garros 1948. Wimbledon 2024 è il settimo Slam con due italiani nei quarti in singolare maschile.


Musetti: «È un grande giorno per me, lo sognavo da quando ero bambino»

«È un grande giorno per me. Sono orgoglioso per questo match molto importante. Un momento così lo sognavo da quando ero bambino. Sto inseguendo il mio sogno. Un ringraziamento a Simone, al mio team, alla mia famiglia». Visibilmente emozionato Lorenzo Musetti, alla fine della partita vinta con il francese Perricard, descrive così la sua qualificazione ai quarti di Wimbledon. «Ho fatto fatica all'inizio ma è davvero difficile rispondere ad un servizio del genere», ha concluso rendendo merito al rivale francese.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all news Guarda lo streaming di LaC Tv Ascola LaC Radio
top