Velocità di montagna, il cosentino Eusebio Arduino conquista il tricolore

Il pilota della Cosenza Corse ha trionfato alla guida di una Polo 1,4 di gruppo N con ben due giornate di anticipo

di Redazione
22 settembre 2016
11:18

Ancora una volta Cosenza sforna un campione italiano nella specialità della velocità di montagna. Eusebio Arduino, portacolori della scuderia Cosenza Corse, alla guida di una Polo 1,4 di gruppo N ha portato a casa il tricolore con ben due gare d’anticipo primeggiando nel CIVM. Una cavalcata entusiasmante che ha permesso ad Arduino di lasciarsi alle spalle, gara dopo gara, le velleità di vittoria dei suoi avversari che si sono dovuti accontentare delle posizioni di rincalzo. Il pilota cosentino oltre al titolo è riuscito a lasciare il segno in diverse gare: primo e con il record del tracciato (4’06’’) nella cronoscalata Morano-Campotenese, primo alla 18ª cronoscalata del Reventino, ancora davanti a tutti nella crono del Monte Erice dove ha messo in riga gli avversari con una condotta di gara praticamente perfetta.


Ma la fame di vittorie di Arduino non finisce qua. Infatti il pilota della Cosenza Corse è impegnato anche nel trofeo TIVM SUD che attualmente lo vede saldamente al comando. Il sogno di portare a casa una fantastica doppietta (CIVM e TIVM) a questo punto si sta trasformando in una concreta realtà.


 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top