Argomento: CENTRO BRANCALEONE

La tartaruga marina Ohana torna in libertà Le Storie
Dopo le cure presso il CRTM – Centro Recupero Tartarughe Marine di Brancaleone l’esemplare di Caretta Caretta è ritornata al suo habitat naturale
di Cristina Iannuzzi
Condividi