Anziano scomparso a Cosenza, la testimone: «L'ho incontrato. Non sapevo fosse in difficoltà»

INTERVISTA | Le ricerche sono concentrate nei pressi della postazione dell'elisoccorso, dove Sestino Zicarelli alle 13 del 23 settembre, è stato visto dalla signora Samantha Bruno: «Sembrava in stato confusionale ma non credevo fosse da solo»

19
di Salvatore Bruno
25 settembre 2020
12:36
Cosenza, i mezzi di soccorso impegnati nelle ricerche
Cosenza, i mezzi di soccorso impegnati nelle ricerche

C'è anche un elicottero dei vigili del fuoco impegnato nella ricerca di Sestino Zicarelli, l'uomo di 86 anni scomparso dal pronto soccorso di Cosenza la mattina del 23 settembre.

Ricerche frenetiche

I soccorritori sono impegnati a scandagliare l'area compresa tra le contrade Cannuzze e Gergeri, nei pressi della postazione dell'elisoccorso. In questa zona una donna, Samantha Bruno, ha raccontato di averlo visto proprio il giorno della scomparsa, e ci ha anche parlato. Ecco la sua testimonianza

Il giallo dei filmati di videosorveglianza

Non sapeva, la signora Samantha che l'uomo si fosse perso. Perché in quel momento le energie dei familiari erano tutte concentrate all'interno dei locali dell'ospedale dell'Annunziata. Se i servizi di vigilanza avessero subito verificato l'allontanamento dell'anziano dal nosocomio bruzio, sarebbe scattata una ricerca a più ampio raggio con l'ausilio dei social, che infatti, ventiquattr'ore dopo, ha subito dato un riscontro. Adesso invece si teme il peggio: Sestino ha trascorso due notti all'addiaccio, la prima caratterizzata da forti temporali. Bisogna fare presto.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio