Barca alla deriva a Corigliano-Rossano, la Guardia costiera soccorre due giovani

Sono stati sorpresi dal maltempo. La segnalazione alla Capitaneria di porto è stata inoltrata dal fratello di uno dei due, rimasto a riva

5
di Matteo Lauria
26 dicembre 2020
19:24

Nel giorno di Santo Stefano decidono di farsi un giro in barca. Sono due amici che, però, non fanno i conti con le repentine folate di vento che, spesso, inaspettatamente caratterizzano lo jonio. Ed ecco l’amara sorpresa: i due sono in barca, pian piano prendono il largo. Parlano tranquillamente, forse sottovalutando qualche primo leggero avvertimento di cambiamento climatico. E, difatti, il vento cresce. I due iniziano ad andare in affanno perdendo la guida dell’imbarcazione.

La segnalazione alla Capitaneria di Porto

A questo punto, decidono di buttarsi in mare. Fortunatamente, dalla riva, il fratello di uno dei due da lunga distanza riesce a notare quel che stava accadendo e avvisa subito la sala operativa della Capitaneria di Porto il cui personale mediante una motovedetta, verso le 10.45, raggiunge il piccolo natante e appena dopo i due ragazzi che, nel frattempo, tentano a nuoto di guadagnarsi la riva. Sono stati soccorsi e successivamente sottoposti a visita sanitaria dove i camici bianchi hanno contestato le buone condizioni di salute.  


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top