Coronavirus, all'Annunziata morto un uomo di Rossano: aveva 58 anni

Era ricoverato nell'ospedale di Cosenza da oltre dieci giorni, stamattina il decesso

92
di Matteo Lauria
8 dicembre 2020
16:00

Altra vittima a causa del coronavirus sul versante jonico del Cosentino. A perdere la vita questa mattina all'ospedale dell’Annunziata di Cosenza un uomo di 58 anni di Rossano. Con malattie pregresse, da oltre dieci giorni era ricoverato nel nosocomio bruzio dopo aver contratto il virus. L’aggravarsi delle sue condizioni aveva imposto il trasferimento nel reparto di Terapia intensiva Covid. Stamattina il triste epilogo.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top