Covid, a Cosenza chiude il centro vaccinale militare

Lo ha annunciato la Protezione civile della Calabria: «Tutti gli utenti prenotati sono stati contattati e avvertiti». Intanto giovedì sera prevista una Open vax night a Bisignano

di Antonio Alizzi
10 agosto 2021
14:58

La protezione civile della Calabria, attraverso il sito rcovid19.it, annuncia la chiusura del centro vaccinale militare, che era in supporto alla struttura che esegue le inoculazioni presso l’ospedale Annunziata di Cosenza. Secondo quanto si apprende, «tutti gli utenti prenotati sono stati contattati e avvertiti» e «riceveranno la somministrazione del vaccino al centro vaccinale Palazzetto delle Associazioni - sede Usca di via degli Stadi», sempre a Cosenza. 

Le persone allergiche ai farmaci o a rischio shock anafillatico continueranno a recarsi presso l’ospedale di Cosenza, in quanto la somministrazione del vaccino prevede la presenza di un medico anestesista e di un’equipe specializzata. Questo tipo di vaccinazioni, infatti, vengono eseguite soltanto una volta a settimana, nella giornata di lunedì, e i richiami vengono programmati a distanza di quasi 40 giorni.


Open Vax Night a Bisignano

L’altra novità della giornata di oggi riguarda l’Open Vax Night, organizzato dal Distretto Sanitario “Valle Crati”. I cittadini che vorranno sottoporsi a vaccinazione dovranno recarsi giovedì 12 agosto al centro vaccinale di Bisignano “Museo della Liuteria” dalle ore 18 alle ore 01.00. Per poter ricevere una dose del vaccino anti coronavirus occorrerà essere muniti di codice fiscale italiano e documento di riconoscimento. Per info - scrive la protezione civile - si può inviare una mail all’indirizzo vaccinicovid19.vallecrati@aspcsgov.it

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top